Fondazione Luigi Longo


Vai ai contenuti

Menu principale:


Cavour e il suo tempo

eventi > mostre > cavour

E:\fondazione\sito2013\eventi\mostre\cavour\copertina.png
Error File Open Error
E:\fondazione\sito2013\eventi\mostre\cavour\logo amici cavour.png
Error File Open Error

MOSTRA ITINERANTE
A cura dell'Associazione Amici della Fondazione Cavour di Santena

Per ulteriori informazioni sulla mostra:
+39 011 94 92 274
camillo@camillocavour.com
www.camillocavour.com

E:\fondazione\sito2013\eventi\mostre\cavour\logo mostra.png
Error File Open Error

La mostra

Camillo Benso di Cavour guida i visitatori ripercorrendo pagine significative del Risorgimento, inquadrate nella dimensione italiana, europea e mondiale. La mostra illustra gli ambienti e i contesti in cui si formò ed agì il Tessitore evidenziando lo spirito, il metodo e gli ingranaggi caratteristici dell'originalità della sua azione di agronomo, imprenditore, giornalista, trasportista, banchiere, finanziere, politico, uomo di stato.....
I processi di cambiamento scientifici, tecnologici, infrastrutturali, sociali, istituzionali, economici, produttivi, commerciali, e culturali sono posti in rilievo per illustrare le complessità del quadro internazionale ed interno di metà Ottocento.
La dimensione spazio-temporale della mostra crea l'opportunità di conoscere, riflettere e approfondire la storia Unitaria. L'epopea della nascita del nuovo Stato nel cuore dell'Europa e del Mediterraneo è ripercorsa mettendo in luce i problemi e le difficoltà che il Paese dovette affrontare prima e dopo l'Unificazzione.
Prodotta dall'Associazione Amici, con il contributo della Regione Piemonte, in collaborazione con la Fondazione Cavour e con la supervisione di Storici del Risorgimento, rientra tra le attività già realizzate in preparazione delle celebrazioni del 2010, Bicentenario della nascita di Camillo Cavour e del 2011, centocinquantesimo dell'Unità D'Italia.
L'impostazione ricalca l'impronta che ispirò la proff.ssa Maria Avetta nell'allestire, in occasione delle celebrazioni di "Italia 61", il Museo Cavouriano di Santena.
Presentata a Plombières les Bains nel luglio 2008, ricorrenza del 150° anniversario dell'Incontro segreto tra Napoleone III e Cavour, ha riscosso notevole interesse di pubblico e l'apprezzamento di storici italiani e francesi. Oggi è permanentemente esposta a Santena a completamento del percorso di visita che comprende la Tomba dello Statista, il Castello Cavour, il Parco monumentale, la Torre delle corone.
Il carattere divulgativo-didattico, il supporto storico e tecnico garantiscono la fruibilità di un vasto pubblico si studenti, di insegnanti, di curiosi della storia patria, di estimatori di Camillo Cavour.
La mostra itinerante fa parte del Programma 2009-2010-2011 che l'Associazione Amici cura ed organizza con la Regione Piemonte, la Fondazione Cavour, laCittà di Torino, la Città di Santena, la Provincia di Torino.

L'esposizione

La mostra si compone di 34 pannelli con autosupporto, formato 80x200, circa 35 metri lineari esposti, e di un video- CD con "Cronologia figurata" da visionare con un computer e d proiettare a parte.



Torna ai contenuti | Torna al menu