Fondazione Luigi Longo


Vai ai contenuti

Menu principale:


Luigi Longo

Luigi Longo

E:\fondazione\sito2013\LONGO\foto longo\scansione0005.tif
Error File Open Error

LUIGI LONGO - Il Comandante Gallo

LUIGI LONGO (1900-1980), nasce in provincia d'Alessandria, a Fubine di Monferrato, il 15 marzo 1900, da famiglia di contadini piccoli proprietari. Pochi anni dopo si trasferisce a Torino, dove il padre Giuseppe apre una mescita di vino nei pressi dello stabilimento Grandi Motori Fiat aperto da poco. Anche la famiglia Longo, come tantissime in quell'epoca, conduce una vita dignitosa ma tra grandi ristrettezze economiche; con sacrifici riesce a fare studiare Luigi, unico figlio maschio mentre le due sorelle avviano piccole attività commerciali nei pressi di piazza del Duomo.
Studente al Politecnico di Torino, Longo frequenta a Parma anche la Scuola Militare per ufficiali dell'esercito. Supera brillantemente il primo anno di esami di ingegneria ma decide di gettarsi nell'impegno politico sacrificandovi i suoi studi ed una possibile carriera nell'amministrazione pubblica.
Nel 1920 s'iscrive al Gruppo studentesco socialista di Torino del quale diventa Segretario; qui, frequenta la redazione della nuova rivista socialista "L'Ordine Nuovo" e incontra Antonio Gramsci e Palmiro Togliatti.
Con la scissione del PSI al Congresso di Livorno (gennaio 1921), aderisce al Partito comunista d'Italia - sezione dell'Internazionale Comunista (IC) e ne diventa ben presto uno dei massimi dirigenti.
Quello stesso anno conosce Teresa Noce (1900-1980), giovane operaia tornitrice alla Fiat Brevetti, segretaria del Circolo giovanile comunista del popoloso rione torinese di Porta Palazzo, che sarà poi conosciuta dal 1930 con lo pseudonimo "Estella" e che sposerà nel 1925, appena raggiunta la maggiore età che all'epoca è stabilita a 25 anni. Con Estella avrà tre figli (Luigi Libero, "Gigi", nel 1923; Pier Giuseppe nel 1925, morto in tenerissima età e Giuseppe-Piero-Luciano, "Putisc", nel 1929). [LEGGI TUTTO]


E:\fondazione\sito2013\Temple\tasti\iniziative.png
Error File Open Error


  • Luigi Longo. La sua vita, la sua storia......

Progetto di Biografia
Giovedì 1 ottobre 2009 - ore 21.00
Casa del popolo - Fubine



  • Presentazione del volume:

"Luigi Longo: una vita partigiana (1900-1945)"
Domenica 1 dicembre 2013 - ore 10.00
Casa del popolo - Fubine



  • Presentazione del volume:

"Luigi Longo: una vita partigiana (1900-1945)"
Martedì 11 marzo 2014 - ore 17.00
Sala Consiglio, Palazzo Ghilini - Alessandria



IL PROGETTO DI BIOGRAFIA SU LUIGI LONGO

La Fondazione Longo di Alessandria è nata per promuovere attività volte allo studio, alla ricerca, alla formazione, all'innovazione politica, nel solco della cultura democratica e antifascista nazionale ed europea e, fra le altre iniziative, ha deciso di incaricare un giovane storico, Alexander Hobel, per scrivere la biografia di Luigi Longo, protagonista della storia del '900 e non adeguatamente presente nella memoria pubblica del Paese.
Il 1° ottobre 2009, alla Casa del Popolo di Fubine, si è tenuto un incontro pubblico per presentare il progetto di biografia di Luigi Longo. All'incontro erano presenti:
l'On. Aldo Tortorella, direttore di Critica Marxista,e lo storico Alessandro Hobel.
[LEGGI TUTTO]


Il volume, edito Carocci, commissionato e finanziato dalla Fondazione Luigi Longo di Alessandria
è in libreria dal 28 novembre 2013

Luigi Longo: una vita partigiana (1900-1945) di Alexander Hobel
Prefazione di Aldo Agosti


Menu di sezione:


Torna ai contenuti | Torna al menu